Smaltimento Eternit no image

Published on maggio 30th, 2012 | by Iacopo

0

Tumori causati dall’amianto: i seminari del professor Bertazzi

Il professor Bertazzi ha tenuto alcuni seminari sui tumori causati dell’amianto, per aiutare le famiglie delle vittime e per tenere in guardia tutte quelle persone che, volontariamente o involontariamente vengono a contatto con quella polvere micidiale.

Come spiega durante le sue conferenze, è necessario tenere sotto controllo anche i cosiddetti non-esposti mediante il counseling, la tutela assicurativa e l’accertamento della loro salute. Il mesotelioma, infatti, non è l’unica malattia che si può riscontrare.

Inoltre è fondamentale portare avanti la battaglia che tutte le associazioni anti-amianto stanno combattendo da anni per far sì che l’uso della sostanza venga bandito sia nei paesi industrializzati che in quelli in via di sviluppo. Si tratta di materiale letale che può provocare gravi danni ambientali e patologie irreversibili per la popolazione, quindi sarebbe meglio sostituirlo con qualcosa di meno tossico e dannoso.

Se ciò non dovesse avvenire, secondo recenti studi che sono stati condotti, in circa 8 anni (quindi entro il 2020) nel nostro Paese si verificheranno in media 800 casi all’anno (6400 in totale) di mesotelioma. Si è infatti calcolato che la frequenza della diagnosi sia di 3,4 casi per 100.000/anno per gli uomini, e di 1,1 per le donne.

In base al tipo di fibra con cui si viene a contatto, ed al tempo trascorso dall’inizio dell’esposizione si possono provare cure efficaci che, se precedute da una diagnosi precoce, potrebbero limitare gli effetti sui pazienti.

Tags:




Back to Top ↑