Aziende no image

Published on giugno 14th, 2012 | by Iacopo

0

Smaltimento eternit Lazio

Lo smaltimento, la bonifica e la rimozione di prodotti realizzati in eternit sono necessari a causa dell’ingente nocività di questa sostanza, impiegata, per l’elevata resistenza, in larga scala nell’edilizia civile. Dalle canne fumarie ai controsoffitti, dalle coperture in eternit ai caldaie, fino alle tubazioni e alle cisterne. Senza contare gli utilizzi nell’ambito degli impianti industriali.

Se sei un’azienda che si occupa di smaltimento eternit nel Lazio, nelle provincie di Roma, Viterbo, Frosinone, Latina e Rieti?

Sei alla ricerca di uno spazio web dove offrire visibilità alla tua impresa? Smaltimento Eternit è la risorsa perfetta per te, contattaci e ti risponderemo subito.

Per gestire un materiale così delicato è necessario, infatti, affidarsi a un interlocutore affidabile e professionale, preferibilmente iscritto all’Albo Nazionale delle Imprese che effettuano la Gestione dei Rifiuti alle categorie 10A. Il potenziale inquinante e tossico dell’amianto porta alla rimozione nel più breve tempo possibile.

Nel solo 2010 all’interno della provincia di Roma sono state rimosse 7.376 tonnellate di amianto compatto e 381,6 tonnellate di amianto friabile. Nella provincia di Frosinone: 1.295 tonnellate di amianto compatto e 10,7 tonnellate di amianto friabile; latina: 1.810 tonnellate di amianto compatto e 5,1 tonnellate di amianto friabile; Rieti: 574 tonnellate di amianto compatto e 0,4 tonnellate di amianto friabile; Viterbo: 1.459 tonnellate di amianto compatto e 0,2 tonnellate di amianto friabile.

Nel complesso i cantieri di bonifica amianto si trovano nel 62% dei casi nella Provincia di Roma. Non aspettare che sia troppo tardi, affidati all’azienda giusta e porta a termine il tuo intervento di Smaltimento eternit.

Tags:




Back to Top ↑