Aziende no image

Published on giugno 18th, 2012 | by Iacopo

0

Smaltimento eternit in Sicilia

Amianto è sinonimo di rischio. Affidarsi a un’azienda professionale per lo smaltimento eternit in Sicilia è davvero essenziale. Se operi nel campo della rimozione eternit nelle provincie di Catania, Palermo, Messina, Agrigento, Trapani, Caltanissetta, Ragusa o Enna, e sei alla ricerca di uno spazio pubblicitario, ti trovi nel portale giusto. Il nostro dominio, specializzato nella trattazione delle tematiche relative all’eternit, ha l’offerta adatta a te. Contattaci e ti risponderemo subito.

Gli interventi di smaltimento di eternit si applicano su materiale cementizio contenente cemento amianto a matrice compatta, ed è previsto di solito il montaggio di una nuova copertura. Il Dipartimento Ambiente della Regione Sicilia ha pubblicato, lo scorso gennaio, un bando da 10 milioni e 500 mila euro per la bonifica dell’amianto nelle aree ad alto rischio ambientale.

Si è trattato di una gara relativa all’acquisizione di servizi per la pianificazione e gestione delle attività di risanamento ambientale, da sviluppare con specifica attenzione verso l’inquinante amianto e le sostanze ad esso collegate.

Un segno del vivo interesse delle istituzioni per queste insidiose forme inquinanti. Di solito assistiamo a interventi di incapsulamento del materiale contenente amianto, grazie a un trattamento con prodotti penetranti o ricoprenti che tendono a inglobare le fibre di amianto.

I manufatti, durante la rimozione, non devono essere rotti evitando l’uso di strumenti demolitori. Quindi niente trapani, flessibili o mole abrasive ad alta velocità. I materiali asportati non devono in nessun caso essere frantumati dopo la rimozione. Eventuali rifiuti ridotti in frammenti minuti devono essere raccolti, nonché racchiusi in sacchi di materiale impermeabile non deteriorabile. Ogni materiale di risulta deve quindi essere etichettato a norma di legge.




Back to Top ↑