Smaltimento Eternit Eternit abbandonato a rischio la salute pubblica

Published on giugno 28th, 2013 | by Iacopo

0

Eternit abbandonato a rischio la salute pubblica

Eternit abbandonato a rischio la salute pubblica. L’abbandono dell’eternit rappresenta una grande minaccia per la salute dell’uomo e dell’ambiente. L’ultimo caso risale alla piazza Rosario, nel comune di Raffadali, Agrigento.

Sono disposti in bella vista nel pieno centro storico da oltre una settimana, e per il momento nessuno ha provveduto a porre una soluzione al pericolo costituito da tali materiali.

Si tratta di due coperchi di eternit con evidenti segni di usura, bucati e consunti. Una ragione ulteriore che pone in evidenzia al loro elevata pericolosità per la salute pubblica.

La loro ubicazione esatta li vedi disposti vicino ai cassonetti, a pochi passi dalla chiesa principale, a circa cento metri dal municipio cittadino. Una posizione evidente sia ai cittadini che alle autorità competenti.

Ormai i danni prodotti dall’eternit sono un fatto noto anche al grade pubblico, grazie alle sentenze del processo eternit. Grado di pericolosità che aumenta quando il materiale è polverizzato.

Le zone limitrofe all’eternit abbandonato sono molto trafficate e il continuo transitare di auto e moto contribuisce alla dispersione di pericolose particelle nell’aria che tutti respiriamo.

A questo punto la speranza è di una tempestiva bonifica della zona, dove, tra gli altri fattori di rischio, rileviamo la presenza di uno spazio destinato al gioco dei bambini.

Malgrado la notorietà della natura cancerogena dell’eternit, vi sono ancora circostanze che pongono in luce le carenze di istituzioni ed enti locali.

Tags:




Back to Top ↑