Smaltimento pannelli fotovoltaici

Published on agosto 6th, 2012 | by Iacopo

0

Dove smaltire i pannelli fotovoltaici?

Smaltimento pannelli fotovoltaici. Dove smaltire i pannelli fotovoltaici? Una tra le soluzioni più innovative sul mercato arriva con l’accordo di programma siglato tra COBAT – Consorzio Nazionale Raccolta e Riciclo – e IFI – Comitato Industrie Fotovoltaiche Italiane. Intesa che da luogo alla prima filiera italiana per la raccolta, il riciclo e lo smaltimento dei moduli fotovoltaici.

Aderiscono al progetto tutti i produttori di moduli fotovoltaici associati al comitato IFI, oltre ai distributori e agli importatori operanti sul territorio italiano. Così da assicurare ai clienti il ritiro e il successivo riciclo dei moduli fotovoltaici giunti al termine del loro ciclo di utilizzo.

Secondo quanto stabilito dall’accordo, il Consorzio si occupa della raccolta dei moduli oltre che del frazionamento dei prodotti e del riciclo delle componenti metalliche e di vetro.

Quanto alla cella fotovoltaica, al momento, il suo smaltimento prevede l’invio all’estero, visto che non esistono sul territorio nazionale impianti in grado di gestire questo tipo di processo. L’accordo prevede anche la costituzione di un tavolo tecnico volto all’analisi delle tecnologie di trattamento e riciclo per moduli fotovoltaici a fine vita presenti sul mercato.

Cobat e IFI saranno coinvolti anche in una campagna di comunicazione e sensibilizzazione sullo smaltimento e riciclo degli impianti fotovoltaici, così che tutti sappiano dell’esistenza di un sistema nazionale in grado di assicurare un supporto legislativo, tecnico-scientifico ed amministrativo a chiunque ne abbia bisogno: privati, aziende e anche Pubblica Amministrazione.

Non quindi un problema lo smaltimento pannelli fotovoltaici, resta semmai aperto l’interrogativo sull’impiego delle risorse da questi ricavate.

Tags:




Back to Top ↑