Smaltimento Eternit allarme eternit

Published on giugno 29th, 2014 | by Iacopo

0

A Fondi Legambiente lancia allarme eternit

A Fondi Legambiente lancia allarme eternit. Abitazioni e capannoni, tettoie e pensiline. Tutto nella cittadina di Fondi, situata nel sud pontino a metà strada tra Roma e Napoli, sembra essere coperto da lastre di eternit.

Sono molte le segnalazioni effettuate da Legambiente sia al sindaco di Fondi, Salvatore De Meo, che all’Asl di Latina, in merito alle conseguenze della dispersione nell’ambiente delle polveri d’amianto.

Le criticità segnalate riguardano l’intero territorio comunale, dall’area litoranea al centro urbano, e nella “lista nera” stilata dall’associazione ambientalista non mancano di certo esempi emblematici, primo tra tutti quello del Supercinema Castello, l’unico cinema presente nella cittadina laziale, che risulta essere coperto di eternit.

Lo scorso martedì mattina il presidente regionale Lorenzo Parlati e Angela Iannone, presidentessa del circolo ‘La Ginestra’, hanno inviato a comune ed Asl un dossier nel quale, insieme alle foto scattate dagli ambientalisti, sono stati indicati uno per uno, fornendone gli esatti indirizzi, tutti gli edifici con coperture in amianto.

Nella “lettera-dossier” si fa inoltre riferimento ai rinvenimenti di varie discariche abusive contenenti, tra gli altri, materiali in amianto. La lettera si chiude con la richiesta, rivolta sia all’amministrazione comunale, che all’Azienda sanitaria locale, di adottare nel più breve tempo possibile i provvedimenti che verranno ritenuti più opportuni per mettere un freno alla situazione di allarme eternit che attualmente affligge il comune di Fondi, al fine di salvaguardare la salute dei cittadini.

Tags:




Back to Top ↑